Home

Lo Spirito Di Stella

Nell’agosto del 2000 Andrea Stella, ventiquattrenne di Thiene (VI) in vacanza a Miami, viene coinvolto in un’inspiegabile sparatoria che lo costringe in sedia a rotelle.
Amante della nautica, Andrea sogna di tornare a navigare e così costruisce un catamarano utilizzabile anche da una persona disabile.
I risultati ottenuti dimostrano che, nella progettazione di oggetti e luoghi, l’attenzione alle esigenze delle persone con difficoltà motorie rappresenta un punto di forza e non di debolezza.

I nostri progetti in corso

Andrea Stella

Nato a Sandrigo nel 1976, nel 2000 Andrea Stella si laurea alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento.
Nell’agosto dello stesso anno, nel corso di un viaggio premio post-laurea negli Stati Uniti, viene coinvolto in un’inspiegabile sparatoria a Fort Lauderdale, in Florida: la diagnosi è paraplegia agli arti inferiori.
Amante della nautica, sogna di tornare a navigare e, con il sostegno della famiglia, decide di costruire un catamarano accessibile a tutti.
I risultati ottenuti dimostrano che, nella progettazione di oggetti e luoghi, l’attenzione all’accessibilità rappresenta un punto di forza e non di debolezza che va a vantaggio di tutti e non solo delle persone disabili.
Nel 2003 fonda l’Associazione Onlus “lo Spirito di Stella” da allora impegnata in una campagna di promozione dell’abbattimento delle barriere architettoniche e di sensibilizzazione sulla disabilità.

Andrea Stella
Andrea Stella
Andrea Stella
Andrea Stella

Amici dello Spirito di Stella

Dalai Lama
Andrea Stella e Alex Zanardi
Andrea Stella ed il papa
Re Juan Carlos

ULTIMI AGGIORNAMENTI

Tarros Group, specializzato in logistica integrata, è partner del progetto WOW for Children 2020.
Proprio come noi ha da sempre una grande passione per il mare e per lo sport: Il Gruppo Tarros infatti nasce sul mare e nel mare ha sviluppato i suoi 192 anni di attività collegando ogni giorno oltre 450 milioni di abitanti del Mediterraneo.
L’azienda è al fianco di grandi marinai come Giovanni Soldini e Ambrogio Beccaria, vincitore della Mini-Transat 2019, con cui condivide la passione e i valori che caratterizzano il mondo dello sport. Sito www.tarros.it
... Leggi tuttoLeggi meno

Guarda su Facebook!